Rissa per soldi tra boscaioli macedoni, uno di loro finisce accoltellato

Rissa per soldi tra boscaioli macedoni, uno di loro finisce accoltellato

Una lite per soldi è finita con il ferimento di uno dei contendenti. E’ successo mercoledì a Vetriolo, frazione di Bagnoregio, intorno all’ora di pranzo.

La rissa è scoppiata tra alcuni boscaioli macedoni, giunti in paese per motivi di lavoro, ma residenti altrove. La lite è presto degenerata, con i boscaioli che sono passati dalle urla alle vie di fatto.

Ad un tratto, uno di loro ha afferrato un’ascia poco più grande di un coltello, utilizzata per il disboscamento, e si è avventato contro un compagno di lavoro, ferendolo. Le urla hanno richiamato gente e subito dopo i carabinieri.

LEGGI ANCHE Rissa culminata con l’investimento di una persona a San Faustino

Il ferito è stato portato con l’elisoccorso al Gemelli di Roma, dove i medici lo hanno medicato. La prognosi è di venti giorni. Sulla rissa sono in corso le indagini da parte dei carabinieri di Montefiascone.