Bolsena, gli alunni donano i loro risparmi alla Cri

Bolsena, gli alunni donano i loro risparmi alla Cri

Gli alunni della 5A della scuola primaria di Bolsena donano 500 euro alla Croce rossa italiana.

Carabinieri e Croce rossa insieme per formare gli operatori

I fondi sono stati raccolti con la pesca di beneficenza organizzata il 23 dicembre nella splendida cornice di piazza San Rocco. La donazione si è svolta nei giorni scorsi.

Cri: “Sedicenti volontari della Croce rossa girano casa per casa”
“I bambini, insieme ai loro instancabili genitori, sono riusciti a raccogliere un grande quantità di oggetti, tanto da allestire un banco molto ricco che ha attirato l’attenzione di tanti bolsenesi e turisti – dichiarano gli organizzatori -. L’iniziativa riveste un grande valore pedagogico, perché ha permesso agli studenti di vivere una bella esperienza di solidarietà”.

BolsenArte Winter, Matilde Brandi in “Una come me” al Teatro San Francesco

Oltre ai rappresentanti della Cri Ramona Ferrata Hacla, Carlo Ranocchia e Elena Agostini, che hanno consegnato ai bambini un attestato di benemerenza nominativo, alla cerimonia erano presenti le insegnanti della 5A Rosella Coscia, Paola Morgantini, Annarita Di Silvio e Angela Carissimi; e due rappresentanti dei genitori, Sandra Di Sorte e Valentina Turci.

Per l’occasione gli alunni hanno rivolto molte domande ai volontari della Cri, dimostrando curiosità e senso civico.

LEGGI L’ARTICOLO COMPLETO SUL CORRIERE DI VITERBO DEL 10 MARZO