Pallavolo, domani l’Ecosantagata in trasferta a Livorno

Pallavolo, domani l’Ecosantagata in trasferta a Livorno

Pallavolo, domani l’Ecosantagata in trasferta a Livorno. L’Ecosantagata Civita Castellana a caccia della terza vittoria consecutiva in Toscana.

Domani fischio di inizio alle 18,15

Domani pomeriggio la squadra rossoblù è impegnata al complesso sportivo della Bastia, nel capoluogo toscano, per la sedicesima giornata del campionato di serie B maschile. Fischio d’inizio alle 18,15.
Dopo le belle vittorie delle ultime due partite contro Sesto Fiorentino e Pontedera, entrambe per 3-0, l’Ecosantagata si è installata al quarto posto solitario in classifica e si prepara alla sfida con la Tomei Livorno col morale altissimo.

La partita con il Livorno

Al centrale Matteo Consalvo il compito di presentare la sfida. “Andremo ad affrontare una squadra che conosciamo e che ci ha messo in difficoltà tutte le volte che ci abbiamo giocato – dice -. Il Livorno ha buone individualità e, anche se la classifica ci fa partire come favoriti, non dobbiamo prendere la sfida sottogamba. Anche perché loro vengono da un periodo negativo, hanno bisogno di punti per la salvezza e giocano in casa: tutti fattori che mi fanno pensare che scenderanno in campo molto carichi”.

LEGGI ANCHE Pallavolo, l’Ecosantagata batte la Lupi Pontedera

Consalvo: “Abbiamo preso più fiducia e consapevolezza nei nostri mezzi”

“Le nostre ultime due vittorie – continua Consalvo – non sono arrivate per caso, ma nascono da un percorso di crescita che abbiamo avviato da inizio stagione e che negli scorsi mesi non eravamo riusciti a capitalizzare al massimo per tutta una serie di motivi. Ora siamo riusciti a infilare due grandi prestazioni e sicuramente abbiamo preso più fiducia e consapevolezza nei nostri mezzi”.
Il centrale numero 17, già dall’anno scorso in maglia Ecosantagata, è molto soddisfatto anche dell’impatto del neo-acquisto Antonio De Paola: “Avevo già giocato con lui ed è stato un piacere ritrovarlo. È un valore aggiunto, soprattutto dal punto di vista dell’esperienza, visto che ha fatto molti anni di serie A. Vedo che si è già inserito molto bene nel gruppo”.

Ancora 9 punti da recuperare per i playoff

La vittoria della settimana scorsa contro la Lupi Pontedera ha permesso all’Ecosantagata di restare in scia alle prime tre in classifica, con la speranza di poter ancora rientrare in corsa per i playoff. Ma secondo Consalvo non è il caso di guardare troppo avanti. “Abbiamo 9 punti da recuperare per i playoff – dice -. Con 12 partite ancora da giocare, la matematica ci dice che l’obiettivo è concreto, ma in realtà non è facile recuperare tanti punti a due squadre fortissime come l’Arno e il Tuscania. Credo che noi dobbiamo pensare a giocare sempre meglio, a vincere ogni partita e poi alla fine faremo i conti”.

IL CORRIERE DI VITERBO SU FACEBOOK E INSTAGRAM