Asl Viterbo, per donne con tumore al seno trasferimento gratuito per terapie o visite

Asl Viterbo, per donne con tumore al seno trasferimento gratuito per terapie o visite

Asl Viterbo, per donne con tumore al seno trasferimento gratuito per terapie o visite. Questa mattina, presso la Cittadella salute di Viterbo, si è tenuto un incontro per dare il via ufficialmente alla convenzione che Beatrice onlus ha siglato con la sezione di Viterbo di Croce rossa italiana, finalizzata a offrire un servizio totalmente gratuito alle donne che stanno affrontando il tumore della mammella, con la possibilità di raggiungere le strutture ospedaliere della Asl, per terapie o visite, con una macchina sanificata della Croce Rossa e con personale qualificato.

Trasferimento gratuito per terapie o visite

I costi dell’iniziativa, nata in collaborazione con il reparto oncologico viterbese, saranno totalmente coperti dall’associazione Beatrice. All’incontro hanno partecipato il commissario straordinario della Asl di Viterbo, Egisto Bianconi, il direttore del dipartimento Onco ematologico e dell’unità operativa di Oncologia, Enzo Maria Ruggeri, i medici oncologi Agnese Fabbri e Fabrizio Nelli insieme al team oncologico viterbese, la vicepresidente di Beatrice onlus, Donatella Salvatori, accompagnata dagli altri membri del direttivo, e il membro del direttivo del comitato viterbese di Croce rossa italiana, Leone Cozzolino.

LEGGI ANCHE La Asl ridisegna l’ospedale di Belcolle

Salvatori: “La nostra onlus sempre più presente sul territorio a supporto delle donne”

“La nostra onlus- ha commentato Donatella Salvatori- è sempre più presente sul territorio a supporto delle donne che affrontano il tumore della mammella. Per questo motivo, oggi siamo orgogliose di annunciare il raggiungimento di un nuovo obiettivo che si va ad aggiungere alle tante attività dedicate alle donne che affrontano il problema. Un obiettivo raggiunto grazie alla generosità di tutti coloro che aderiscono agli eventi e alle manifestazioni organizzati da e per Beatrice”.

Bianconi: “Ennesimo progetto a favore delle pazienti oncologiche della Tuscia”

“Ringrazio Beatrice, nella persona della presidente Patrizia Frittelli, tutto il direttivo e i suoi volontari- ha concluso il commissario straordinario, Egisto Bianconi- per l’ennesimo progetto a favore delle pazienti oncologiche della Tuscia, in particolare delle donne che stanno affrontando la battaglia contro il tumore al seno. Numerose e ricorrenti sono state le donazioni e le iniziative che, negli anni, hanno visto protagonista l’associazione, per noi e per tutti i professionisti sanitari che operano nell’area onco ematologica della nostra provincia, un vero e proprio punto di riferimento e un interlocutore irrinunciabile”.

IL CORRIERE DI VITERBO SU FACEBOOK E INSTAGRAM