Baldassarre: “Lotta al bullismo, priorità della Regione Lazio”

Baldassarre: “Lotta al bullismo, priorità della Regione Lazio”

Baldassarre: “Lotta al bullismo, priorità della Regione Lazio”. “In occasione della Giornata contro bullismo e cyberbullismo è importante ricordare come la giunta Rocca e la Regione Lazio sono fattivamente impegnati in progetti educativi volti a combattere questa piaga, promuovendo la cultura dell’accoglienza e del rispetto, e seminando buone pratiche, soprattutto fra i giovani”. Lo ha dichiarato Simona Baldassarre, assessore alla Cultura, alle Pari opportunità, alle Politiche giovanili e della Famiglia e al Servizio civile della Regione Lazio.

“Nuovo progetto prevede itineranti di ascolto”

La lotta al bullismo è una priorità della Regione Lazio. “A latere delle tradizionali azioni di contrasto – ha aggiunto l’assessore -, a breve debutterà un nuovo progetto che prevede sportelli itineranti di ascolto, il coinvolgimento diretto di insegnanti, ragazzi, genitori, associazioni e professionalità di ambito psicologico”.

LEGGI ANCHE Supercoppa, Baldassarre: “Bene promuovere brand regionale a Riyad”

“Coinvolgere i ragazzi è fondamentale per vincere questa battaglia”

“La sfida, in una società troppo competitiva, dove la sopraffazione dei più deboli è spesso vista come un modo per emergere, è rovesciare la narrazione: “figo” è aiutare gli amici, non prendersene gioco. I ragazzi lo sanno, e il loro coinvolgimento è fondamentale per vincere questa battaglia”, ha concluso Baldassarre.

IL CORRIERE DI VITERBO SU FACEBOOK E INSTAGRAM