Contravvenzioni, incassi superiori al milione e mezzo

Contravvenzioni, incassi superiori al milione e mezzo

Contravvenzioni, incassi superiori al milione e mezzo. Altro che la miseria di 200 mila euro. Supera il milione e mezzo di euro la somma incassata nel 2023 dal Comune di Viterbo con le contravvenzioni.

Arena rettifica i numeri del ministero

A rivelarlo è l’ex sindaco Giovanni Arena, che rettifica quindi i numeri pubblicati domenica scorsa dal quotidiano Il Sole 24 Ore e ripresi poi da tutti i giornali locali, compreso il nostro.
“L’altro giorno, leggendo su alcuni quotidiani lo studio ripreso dal Sole 24 ore relativo alle multe accertate dai comuni capoluoghi sono rimasto sbalordito – scrive Arena in una nota -. Nella graduatoria stilata dal giornale economico, relativa al 2023, Viterbo risultava tra le ultimissime città per l’importo accertato dalle sanzioni del codice della strada, con la cifra assolutamente ridicola di 200 mila euro. L’importo reale ed accertato accertato è superiore ad un milione e 500 mila”.

LEGGI ANCHE Multe, crollano gli incassi

L’indagine del Sole 24 ore

Arena sottolinea come il Sole 24 ore si sia limitato a rielaborare i dati del sistema informatico forniti dal ministero dell’Economia. Sistema che registra i movimenti nelle casse delle pubbliche amministrazioni.

ARTICOLO COMPLETO SUL CORRIERE DI VITERBO DEL 22 FEBBRAIO – EDICOLA DIGITALE