Nuovo incarico a Viterbo per il maresciallo Piozzo che lascia il comando di Bomarzo

Nuovo incarico a Viterbo per il maresciallo Piozzo che lascia il comando di Bomarzo

Dall’11 dicembre il maresciallo maggiore Parisio Piozzo, comandante della stazione carabinieri di Bomarzo rivestirà nuovo incarico presso il nucleo informativo del comando provinciale.

E’ stato comandante della stazione di Bomarzo per oltre 10 anni

Già comandante della stazione di San Casciano dei bagni in provincia di Siena, il sottufficiale è giunto a Bomarzo nel giugno 2013 affiancando poi la comunità del paese per oltre dieci anni, compresi quelli più difficili della pandemia. Tra le sfide che hanno visto un suo particolare impegno e significativi risultati operativi figura il contrasto allo spaccio di stupefacenti, soprattutto tra i più giovani, indagini in tema di truffe agli anziani ed una costante e convinta attività di prevenzione e repressione dei furti, concretizzata sul campo insieme ai suoi militari.
Un’attività che ha trovato la sinergia di istituzioni, associazioni e cittadini di Bomarzo, anche quando si è trattato di mantenere apprezzati livelli di sicurezza nelle manifestazioni pubbliche, dal tradizionale Palio di Sant’Anselmo agli eventi culturali presso il “Sacro Bosco”.

LEGGI ANCHE Carabinieri, promozione per gli ufficiali Massimo Perrone e Alessandro Bovo

Piozzo al nucleo informativo del comando Provinciale

Attesi i saluti di rito e forte dell’esperienza maturata, Piozzo transiterà in reparto sovraordinato, specificamente deputato ad incamerare ed elaborare informazioni attinenti i tanti profili economici, sociali e criminali del territorio della provincia.

 

IL CORRIERE DI VITERBO SU FACEBOOK E INSTAGRAM