Quattro cavalli liberi vicino l’Aurelia, Giulivi: “Autorizzata la sedazione o l’abbattimento”

Quattro cavalli liberi vicino l’Aurelia, Giulivi: “Autorizzata la sedazione o l’abbattimento”

Quattro cavalli liberi vicino l’Aurelia, Giulivi: “Autorizzata la sedazione o l’abbattimento”. In seguito alle segnalazioni da parte di alcuni cittadini che hanno visto i cavalli girovagare per le campagne di Tarquinia, il Comune il 27 marzo scorso ha emesso con urgenza un’ordinanza.

Quattro cavalli liberi vicino l’Aurelia

“Nel corso dei giorni passati – si legge nel provvedimento -, sono state effettuate numerose segnalazioni riguardanti l’avvistamento di quattro cavalli vacanti sul territorio del comune di Tarquinia ed in particolare in prossimità della strada statale 1 ‘Aurelia Bis’, vi è altresì una segnalazione telefonica intercorsa con il personale del comando carabinieri forestali di Tarquinia”.

“Autorizzata la sedazione o l’abbattimento”

“È pertanto indispensabile disporre, in via preventiva, un provvedimento urgente di messa in sicurezza, necessario per la doverosa rimozione dello stato di pericolo per la pubblica incolumità e per la salute pubblica. Autorizziamo le opportune operazioni atte a poter recuperare gli animali con relativo ricovero in strutture idonee, mediante l’utilizzo delle apposite tecniche di sedazione o, in estrema ratio, qualora si rendesse necessario, autorizziamo l’abbattimento degli equini col solo fine di garantire la pubblica incolumità”, conclude il documento.

IL CORRIERE DI VITERBO SU FACEBOOK E INSTAGRAM