A Valentano rivive la Passione di Cristo

A Valentano rivive la Passione di Cristo

Valentano si prepara a vivere un intenso momento di religiosità e tradizione, con la rievocazione della passione di Cristo, che si terrà giovedì e venerdì santo.

Un evento intriso di significato storico e spiritualità, curato con passione e dedizione dall’associazione Inri MMXV, che ha fatto della fedeltà alla tradizione e al rispetto delle sacre scritture evangeliche il suo punto cardine.

Valentano, truffa online ai danni di un anziano: due denunce

A Valentano rivive la Passione di Cristo

La sacra rappresentazione ha preso avvio nel 2015 e da allora non ha conosciuto interruzioni. L’associazione si è impegnata costantemente nel migliorare sceneggiature e costumi, garantendo che ogni anno l’evento si arricchisse di qualità, pur rimanendo fedele alla narrazione della passione di Cristo.

Valentano, i carabinieri recuperano carrello appendice rubato 2 anni fa: una denuncia

La rappresentazione

L’edizione di quest’anno sarà contraddistinta da momenti significativi, tra cui l’entrata trionfale a Gerusalemme di oggi (domenica delle palme), i quadri del giovedì santo che comprendono l’ultima cena, la cattura nell’orto degli ulivi e il processo davanti a Caifa, e infine il venerdì santo con la via crucis. Quest’ultima, particolarmente suggestiva, si snoderà lungo le vie del centro storico.

A. S.

ARTICOLO COMPLETO SUL CORRIERE DI VITERBO DEL 24 MARZO – EDICOLA DIGITALE