Assocamerestero presenta attività 2023 e 2024: “Sosteniamo export filiere chiave Made in Italy”

Agenzia Vista
07/03/2024

(Agenzia Vista) Roma, 07 marzo 2024
“Ogni anno le Camere di Commercio all’estero investono circa 45 milioni in attività promozionali rivolte alle imprese, in particolare piccole e medie. Nel 2023 il sistema camerale all’estero ha assistito più di 50mila aziende, attraverso oltre 3.000 eventi di business e quasi 35mila incontri d’affari con operatori esteri e, nel 90% dei casi, queste aziende sono soddisfatte dei nostri servizi”. Sono i dati dell’attività 2023 e 2024 illustrati dal presidente di Assocamerestero, Mario Pozza, durante un evento organizzato alla Camera. “Il cofinanziamento ministeriale che riceviamo per le nostre attività, oggi pari a nemmeno 7 milioni all’anno, viene moltiplicato per circa altre 7 volte nella realizzazione dei nostri programmi a vantaggio delle imprese. E questo grazie alla capacità delle Camere di stare sul mercato e di catalizzare altre risorse”, ha sottolineato Pozza. Per il deputato del Pd Nicola Carè, già rappresentante dei segretari generali di Assocamerestero, le Camere sono “una rete essenziale per il prestigio dei mercati”.
Fonte: Agenzia Vista / Alexander Jakhnagiev