Cattani (Farmindustria): “Senza natalità non può esserci sviluppo economico e sociale”

Agenzia Vista
13/03/2024

(Agenzia Vista) Roma, 13 marzo 2024
“Oggi rinnoviamo un impegno, che è quello di mettere al centro delle nostre priorità anche lo sviluppo degli strumenti che mettiamo a disposizione dei nostri collaboratori per conciliare lavoro, famiglia e anche natalità. Dunque misure per il supporto all’asilo nido, supporto sul porto alle cure cliniche, supporto alla conciliazione della flessibilità oraria. Sono tutti strumenti che si sposano anche con il fatto che abbiamo il 65% di certificazione parità di genere all’interno delle nostre imprese. Quindi bene sta facendo il Governo, che ha rimessoi problemi del Paese, a partire dalla natalità con il codice di autodisciplina sulla natalità emanato dalla finestra Roccella un anno fa. Su questo impegno noi ci siamo perché abbiamo una responsabilità verso l’economia del Paese ma anche verso il suo sviluppo sociale. Questo è il senso di ciò che stiamo facendo, non possiamo avere sviluppo economico e sviluppo sociale senza natalità, formazione, istruzione e nuove competenze” lo ha detto il presidente di Farmindustria Marcello Cattani, a margine dell’evento “Natalità, una questione di coppia” tenutosi presso la Lanterna di via Tomacelli a Roma.
Fonte: Agenzia Vista / Alexander Jakhnagiev