Manifestazione Esselunga, Magni (commissione Inchiesta Lavoro): “Basta lacrime di coccodrillo”

Agenzia Vista
22/02/2024

(Agenzia Vista) Firenze, 21 febbraio 2024
“Di fronte a questa situazione le parole si sprecano, ma non si fa nulla: bisogna far rispettare le leggi che esistono. Va affrontato il problema della governance perché spesso gli enti preposti non si parlano. Le stragi si ripetono e non è possibile continuare a dichiarare e far lacrime di coccodrillo. Bisogna agire cercando di intervenire”, l’analisi di Magni, presidente della Commissione di Inchiesta sulle condizioni di lavoro, a margine della manifestazione CGIl e UIL per il crollo del cantiere Esselunga a Firenze.
Fonte: Agenzia Vista / Alexander Jakhnagiev