Otto marzo, Mattarella ricorda Giulia Cecchettin. L’applauso al Quirinale

Agenzia Vista
08/03/2024

(Agenzia Vista) Roma, 08 marzo 2024
“Come non ricordare le vittime dei tanti femminicidi anche in giorni recenti? Come non ricordare per tutte Giulia Cecchettin, la cui tragedia ha coinvolto nell’orrore e nel dolore l’intera Italia”, le parole di Mattarella durante il suo discorso al Quirinale per le celebrazioni dell’otto marzo. / Quirinale
Fonte: Agenzia Vista / Alexander Jakhnagiev